Lavoretti creativi: idee carine da fare in primavera e in estate con i bambini

Lavoretti-creativi

Siete in cerca di lavoretti creativi da fare con i vostri bimbi, che tra poco avranno un sacco di tempo libero? Quando non si sa come intrattenere i più piccoli, un bel lavoretto è proprio l’ideale non solo per tenerli occupati ma anche per sviluppare la loro creatività. Ritagliarci del tempo per alcuni lavoretti creativi insieme ai nostri bambini è importante, perchè si sentono utili e possono trascorrere qualche ora con noi, divertendosi e costruendo qualcosa che hanno realizzato con le loro mani. Per i bambini un lavoretto è sempre un modo di dare forma alla propria fantasia e per questo dobbiamo lasciarli liberi di sperimentare, di sbagliare anche, di esprimersi al meglio senza troppe regole rigide!

Quando proponiamo dei lavoretti creativi ai nostri piccoli abbiamo anche la possibilità di insegnre loro qualcosa: non sporcare, stare attenti a come si utilizzano i vari strumenti come le forbici per esempio e via dicendo. Insomma: con un semplice lavoretto possiamo fare molto ed è per questo che vale sempre la pena averne qualcuno da proporre! Oggi vi proponiamo due lavoretti creativi da proporre quando arriva la bella stagione: uno perfetto per l’estate e l’altro invece per accogliere al meglio la primavera.

Lavoretti creativi: un’idea originale per la primavera

Quando arriva la primavera il tema centrale è sempre uno: i fiori! Finalmente assistiamo alle prime sbocciature e fare qualche lavoretto che riproponga la forma del fiore è quindi un modo perfetto per sviluppare la creatività dei bambini. Nel lavoretto che vi proponiamo oggi non servono molte cose perchè vengono utilizzati dei materiali di recupero, che altrimenti finirebbero nella spazzatura! Ecco cosa occorre:

  • Foglio di carta o cartoncino;
  • Rotoli di cartone della carta igienica (naturalmente solo il rotolo, senza carta);
  • Righello;
  • Forbici con la punta arrotondata;
  • Colla vinilica;
  • Pennello;
  • Colori a tempera o acquerelli;
  • Carta crespa colorata.

Il procedimento è molto semplice e potete seguire il video per non sbagliare. Prendiamo il rotolo di carta igienica e facciamo dei piccoli segni ogni centimetro servendoci del righetto. A questo punto tagliamolo a striscioline alte 1 centimetro e prendiamo quindi il foglio di carta o cartoncino. Con la colla vinilica ed il pennello, attacchiamo i “petali” al foglio fino a formare un fiore, quindi lasciamone due più in basso per creare le foglie. A questo punto coloriamo il foglio disegnando il cielo ed il prato con gli acquerelli. Mettiamo della colla all’interno dei petali e al centro del fiore, quindi attacchiamo dei pezzettini colorati di carta crespa (va bene anche la velina o quello che avete). Et voilà! Un bellissimo fiore primaverile è pronto!

Lavoretti creativi: un’idea originale per l’estate

Questo lavoretto è ancora più semplice ed è l’ideale da fare al mare. Ci basterà infatti raccogliere insieme ai nostri bambini delle conchiglie, quindi lavarle bene in modo da eliminare la sabbia ed asciugarle. Prendiamo degli smalti colorati e via libera alla fantasia! Potete seguire questo video per trovare delle idee su come decorare le conchiglie, ma lasciate i bimbi liberi di fare ciò che vogliono. Per lo smalto non preoccupatevi: un pochino di acetone se finisse sulle mani e sparisce tutto!

Ti potrebbe interessare anche…