Addobbi di compleanno fai da te: guida a come stupire gli invitati

addobbi compleanno

Sono gli addobbi di compleanno a rendere una festa una vera festa. Attualmente, in commercio ne esistono di diversi tipi, pensati in base all’età e al sesso del festeggiato, con prezzi che variano notevolmente in base alla scelta. Per quanto gli addobbi di compleanno “confezionati” siano la giusta soluzione in caso di mancanza di tempo, il fai da te resta l’unica e valida alternativa, per rendere una festa davvero speciale: magari trasformando in addobbo ciò che piace al festeggiato.

Ecco alcuni suggerimenti, per creare degli addobbi di compleanno indimenticabili.

1# Prima il colore e poi l’addobbo

Se si ha già in mente la location, il secondo passo da compiere è scegliere un colore per gli addobbi che vi si abbini. Nel caso di uno spazio che non goda di una perfetta illuminazione, degli addobbi dal colore brillante sono la scelta ideale mentre, se la luce non manca, si può lasciare libera la fantasia. Il colore può essere scelto in base al tema della festa: per una festa a tema principesse, il bianco e il rosa sono i colori classici; per un tema ispirato ai supereroi, i colori di questi sono obbligatori; per la festa di un uomo adulto vanno bene il blu e il grigio, con qualche dettaglio di metallizzato per aggiungere un tocco di eleganza mentre, per una donna, il suo colore preferito è sempre la scelta migliore.

2# Festoni e decorazioni, gli addobbi di compleanno che non possono mancare

I festoni sono di certo gli addobbi di compleanno più facili da realizzare, e che non possono assolutamente mancare. È possibile scegliere tra due soluzioni classiche: dopo aver creato dei pon pon di carta crespa o velina – del colore che si abbini a quello scelto in precedenza –  li si può sistemare in giro per la stanza singolarmente, o creare un vero e proprio festone, così come mostrato nel video.

Le forme geometriche ritagliare nel cartoncino colorato e poi fissate ad un cordoncino, sono un classico degli addobbi di compleanno, e sempre di un certo impatto. Si può scegliere tra le tradizionali bandierine, o figure più complesse,

Seguendo lo stesso procedimento mostrato nel video, si possono realizzare delle vere e proprie frasi, composte da lettere singole ritagliate e poi fissate insieme.

3# L’importanza dei palloncini

Che festa sarebbe senza i palloncini? Addobbi di compleanno per eccellenza, i palloncini vengono spesso utilizzati per dar vita a delle vere e proprie“statue”, più facile da realizzare di quanto sembri. I bouquet di fiori di palloncino, per esempio, hanno un palloncino centrale che funge da pistillo, a cui poi legare “i petali”, ovviamente di diverso colore. Oppure, si possono legare insieme otto palloncini di diverso colore, così come mostrato nel tutorial.

Utilizzando lo stesso principio dei palloncini legati insieme, è possibile realizzare anche degli stupendi archi, non plus ultra degli addobbi di compleanno.