Canzoni per bambini piccoli da ascoltare prima e dopo il parto

Canzoni-per-bambini-piccoli

Sono davvero tantissime le canzoni per bambini piccoli che possono aiutarci a rendere l’atmosfera più allegra, ad intrattenere i nostri bimbi ma anche a far loro imparare qualcosa di nuovo. La musica è importante ancora prima del parto: se infatti ascoltiamo con abitudine una ninnananna mentre siamo in gravidanza, quando il nostro piccolo sarà nato riconoscerà quella canzone e riuscirà ad addormentarsi più facilmente. Quando invece i bimbi cominciano ad essere un po’ più grandi possiamo far loro ascoltare delle canzoni più strutturate, utili per imparare le parole e distinguere i vari suoni.

Se un tempo era necessario acquistare dei cd o delle musicassette per poter far ascoltare delle belle canzoni ai bambini, oggi fortunatamente è tutto molto più semplice. Il web è pieno zeppo di video con tanto di testo ed immagini da poter far vedere ai bimbi mentre ascoltano la loro canzoncina preferita. Se alcune però sono utili per l’elevato potere formativo, altre sarebbero invece da scartare perchè meno adeguate alla loro tenera età.

Canzoni per bambini piccoli: le coccole sonore da ascoltare durante il parto

Canzoni-per-bambiniCome abbiamo detto, sarebbe importante ascoltare delle canzoni per bambini piccoli ancora quando si è in gravidanza: negli ultimi mesi potrebbe rivelarsi una bellissima idea. Il bimbo infatti riesce a percepire i suoni anche quando si trova all’interno del pancione della mamma. Se quando sarà nato gli faremo ascoltare la ninnananna che eravamo solite ascoltare durante la gestazione, la riconoscerà e si addormenterà più facilmente. E’ un piccolo trucchetto che può rivelarsi davvero una manna dal cielo!

Naturalmente, in questo caso dobbiamo scegliere delle canzoni che siano molto melodiche, dal suono dolce e dal ritmo piuttosto ripetitivo. Le classiche ninnenanne che hanno accompagnato anche i nostri sogni quando eravamo piccoli. Tra le più adatte troviamo sicuramente Brilla brilla la stellina:

Canzoni per bambini piccoli: le più utili per imparare suoni e parole

Sin da quando sono piccoli piccoli, può essere una bellissima idea far ascoltare ai bimbi delle canzoni che contengano delle parole semplici. In questo modo impareranno a distinguere i suoni e si abitueranno a riconoscere i nomi più semplici come quelli degli animali, per fare un esempio. Da questo punto di vista non c’è che l’imbarazzo della scelta: di canzoni per bambini piccoli di questo tipo ce ne sono davvero moltissime! Eppure quelle classiche e più datate sembra che siano ancora le più gettonate, per via del loro potere formativo che della loro semplicità. Un esempio? Il coccodrillo come fa: un vero e proprio classico che stimola non solo l’utilizzo delle parole e il riconoscimento dei nomi degli animali ma anche le abilità motorie. Possiamo farla ascoltare ai bimbi quando sono ancora piccoli e quando diventano un pochino più grandi insegnare loro anche le varie mosse da fare per ballare cantando!

Un altra canzone per bambini molto carina è Whiskey il ragnetto che si può ballare con movimenti semplici ed è utile per far comprendere ai piccoli i concetti dello spazio (su e giù).

Ti potrebbe interessare anche…