Reggiseno allattamento: ecco perchè è consigliato dalle mamme

Reggiseno-allattamento

Il reggiseno allattamento è un capo che si rivela davvero comodissimo durante l’allattamento al seno e che la maggior parte delle mamme consiglia di acquistare. Molte donne, sul finire della gravidanza si chiedono se sia davvero necessario munirsi di questo intimo e se non si possa continuare ad utilizzare il classico reggiseno. Nulla vieta di farlo, intendiamoci, ma vale la pena fare alcune valutazioni prima di scartare a priori l’idea di acquistare un reggiseno apposito per l’allattamento!

Il seno durante la gravidanza cambia notevolmente, ma anche dopo il parto continua a mutare perchè deve essere pronto per fornire il latte al bambino. Può quindi capitare che le sue dimensioni aumentino anche dopo che il bimbo è venuto al mondo e questo significa che bisogna provvedere ad acquistare dei modelli di una o due taglie in più. Tanto vale, a questo punto, prendere un reggiseno allattamento: sarà molto più comodo e pratico e a confermarlo sono tutte le mamme che lo hanno utilizzato!

Reggiseno allattamento: com’è fatto?

Il reggiseno per l’allattamento è studiato appositamente per rendere più confortevole per la mamma il momento dell’allattamento appunto. Partiolarmente indicato per quando si deve allattare fuori casa, presenta una piccola tasca che si può abbassare per scoprire solamente un seno o il capezzolo. All’interno di tale tasca molti modelli presentano anche un alloggiamento per le coppette assorbilatte: utilissime per evitare di sporcare la maglietta con i residui di latte.

Come scegliere il reggiseno per l’allattamento

I modelli di reggiseno per allattamento non sono tutti uguali, anche se la maggior parte presenta le medesime caratteristiche di base. Un aspetto che consigliamo sempre di controllare prima dell’acquisto è il materiale con cui è realizzato. Conviene optare per i capi in cotone, meglio se privi di cuciture e assolutamente senza ferretto perchè questo potrebbe dare molto fastidio. Alcuni modelli hanno le spalline normali, mentre altri permettono di regolarle ed incrociarle per ottenere un sostegno maggiore. Questi ultimi sono particolarmente indicati per le mamme che hanno un seno molto ingombrante e pesante.

I modelli più consigliati dalle mamme

Vediamo adesso quali sono i modelli più consigliati dalle mamme, che dopo averli provati hanno confermato la loro ottima fattura e qualità.

Reggiseno allattamento Gratlin

Il reggiseno per l’allattamento Gratlin è quello più venduto e amato in Amazon: basta leggere le recensioni per capire che si tratta di un capo comodissimo e ben fatto. Si tratta di un modello molto semplice, in cotone con una piccolissima percentuale di elastan che lo rende elastico e comodissimo. I gancetti per scoprire il seno sono progettati bene e non si aprono da soli, il che è un dettaglio non da poco perchè in molti altri modelli accade proprio questo.

OffertaBestseller No. 1
Gratlin Donna Reggiseno Allattamento in Cotone Senza Ferretto Premaman Nero 4C
  • Pratico e confortevole
  • Senza ferretto,senza imbottito
  • Chiusura frontale per facilitarne l'allattamento

Reggiseno allattamento Chicco

Il modello della Chicco è altrettanto consigliato, anche se il reggiseno Gratlin continua ad essere quello più consigliato in assoluto per via della sua comodità impareggiabile. Realizzato in cotone, il vantaggio del modello della Chicco sta nel fatto che la fantasia non è tinta unita ed è quindi più carina.

Bestseller No. 1
Chicco 00001162200310 Reggiseno Postparto in Cotone, 3C, Grigio
  • Comodo: spalline larghe e regolabili per alleggerire la pressione sulle spalle
  • Massimo sostegno: alte fasce laterali
  • Pratico: coppe apribili con una sola mano per un allattamento super-facile

Ti potrebbe interessare anche…