Il ritorno sui banchi di scuola, con stile

Dopo tanti mesi a casa, finalmente i nostri bambini possono ritrovare i loro compagni di avventure e iniziare un nuovo anno all’insegna di una tanto attesa normalità, anche se non ancora completa. Piccoli grandi passi che hanno inizio riprendendo in mano una dimensione sociale molto importante, esperienziale, di contatto (seppur a distanza di sicurezza) e scambio. E noi aiutiamoli a ripartire con stile!

Il settore abbigliamento bambini è sempre molto attento e pronto a soddisfare ogni specifica esigenza con gusto. La moda dedicata ai più piccoli, infatti, è sempre più curata e ricca di dettagli di stile, dai tagli ai tessuti, eco-sostenibili e confortevoli, fino alle fantasie che colorano ogni capo. Di capsule collection e sfilate ne abbiamo viste molte, quindi, per la scuola e il doposcuola, ecco di seguito qualche spunto sfizioso, sia per lui che per lei!

Tendenze bimba autunno-inverno 2020/2021

Anche per l’abbigliamento bambini, la stampa scozzese è un must della stagione, da portare senza alcun freno. Perfetto anche quando utilizzato come dettaglio su scarpe e accessori, magari accostato in modo azzardato ad altri stili più sportivi, lo scozzese non si smentisce mai.

Per le piccole donne, via libera agli indiscussi protagonisti degli anni Settanta, i pon pon, e al magico tulle, un evergreen a cui non siamo disposti a rinunciare; ma anche paillettes, lustrini e lurex, un turbinio di bagliori che non passa mai di moda, accanto alla più grintosa stampa animalier, quest’anno molto in voga.

Il giubbotto per eccellenza per l’autunno 2020 è il chiodo. Classici o in versione glam con ricami e colletti in ecofur, non può mancare nel guardaroba di una piccola appassionata di stile!

E, per i mesi più freddi, largo spazio anche quest’anno ai cappottini effetto peluche, i cosiddetti “teddy bear coat”, e all’ecopelliccia, preferibilmente coloratissima, con ricami, dettagli luccicanti e scritte stampate. Ma anche piumini, sempre coloratissimi, da utilizzare tutti i giorni con la massima comodità.

Lo street-style per lui (ma anche per lei)

Ultimamente la tendenza nell’abbigliamento bambini è sportiva ma glam. Uno stile perfetto per la scuola e il tempo libero, comodo, confortevole, ma al contempo di tendenza. Maxi tute, denim, felpe con lettering, camicie a quadrettoni… tutti capi che si prestano alla perfezione per essere indossati strategicamente assieme, anche in modo azzardato, senza temere l’effetto cipolla. Anzi: le sovrapposizioni di volumi, tessuti e stili sono tornate alla ribalta e sono super cool!

Anche per il guardaroba dei nostri piccoli grandi uomini, tutto si gioca sul colore: addio alle tinte cupe, quindi, e via libera ad outfit coloratissimi, con fantasie, stampe e scritte. Un passo in più verso una moda “no gender”, o meglio “gender fluid”, che supera i pregiudizi.

Che si preferisca l’uno o l’altro stile, il multicolor o il classico, c’è una cosa che sta dettando moda, sempre di più: la ricerca e l’attenzione verso i tessuti ecologici. Una tendenza in crescita, che non rinuncia allo stile, coniugandolo con la tutela per l’ambiente e la ricerca della qualità.

CONDIVIDI