Storie per bambini: ad ogni età il libro giusto!

Storie-per-bambini

Di storie per bambini ce ne sono davvero moltissime, ma c’è poco da fare: quelle classiche continuano a rappresentare un punto di riferimento che non può mai mancare. Se infatti al giorno d’oggi possiamo trovare moltissime storie per bambini di tutte le età, i grandi classici come Biancaneve, Pinocchio, La Bella addormentata nel bosco e via dicendo continuano ad essere riproposti, magari con una veste grafica e delle immagini più moderne. Quando ci troviamo a scegliere una storia per bambini, non è proprio facilissimo trovare quella giusta perchè dobbiamo prima di tutto considerare l’età.

Se per i più piccoli conviene optare per favole brevi e molto semplici, per i bambini delle scuole elementari ha più senso pensare ad un bel libro che possano leggere direttamente loro, per esercitarsi ed iniziare le loro prime esperienze di lettura autonoma. Oggi vediamo quali sono le storie per bambini più consigliate in base all’età: dalle fiabe della buonanotte ai racconti più articolati che i grandicelli possono iniziare a leggere anche da soli.

Storie per bambini fino ai 6 anni

I bambini fino ai 6 anni di età non sanno ancora leggere, quindi dobbiamo essere noi a leggere per loro la storia. Per questo motivo, conviene sempre scegliere dei libri con molte illustrazioni o immagini in modo da coinvolgere maggiormente il piccolo. Per quanto riguarda il contenuto, le fiabe sono l’ideale per i più piccoli perchè sono semplici, stimolano la loro fantasia e sono utili per far comprendere loro la differenza tra bene e male, buono e cattivo. I grandi classici quindi sono sempre consigliatissimi: Biancaneve, Cappuccetto Rosso, I 3 porcellini, Il brutto anatroccolo, Pollicino e via dicendo.

Se non avete il tempo di leggere voi la storia, potete sempre optare per un’audiofiaba: se ne possono trovare moltissime online gratis e solitamente ai bambini piccoli piacciono moltissimo. Qualche volta potete anche proporre un video (ne trovate di tutte le fiabe su Youtube) però attenzione: non esagerate perchè i bimbi non dovrebbero abituarsi troppo presto a queste nuove tecnologie.

Storie per bambini delle scuole elementari

Storie-per-bambini-delle-scuole-elementariQuando un bambino arriva alle scuole elementari le cose si complicano un po’ e spesso è ancora più difficile trovare il libro giusto per la sua età. A partire dalla prima elementare infatti i bambini iniziano ad imparare a leggere e scrivere, ma fino alla seconda non sono in grado di affrontare un intero libro in autonomia. Per un bambino di prima elementare, vale la pena scegliere un libro scritto in stampatello maiuscolo (il primo che viene insegnato) e piuttosto breve. In questo modo potrà esercitarsi e portare a compimento tutta la storia.

Dalla seconda elementare in su possiamo invece scegliere delle storie per bambini un po’ più articolate perchè a questo punto in tanti sanno già leggere piuttosto bene. Bellissime continuano ad essere le storie di Roald Dahl come ad esempio La fabbrica di cioccolato, Matilde, Gli sporcelli, Il GGG. Sono storie piuttosto lunghette ma appassionanti, che a quest’età piacciono sempre moltssimo ai bambini. Quasi d’obbligo, una volta iniziata la scuola, eliminare audiolibri e video: il bimbo deve leggere e non ascoltare!