Scarpe neonato: consigli su misure e marchi migliori

Scarpe-neonato

Le scarpe per neonato rientrano in quello che viene definito il corredino del bambino, ma è importante dire sin da subito che le calzature, a differenza dei vestiti e delle tutine, sono del tutto inutili nei primi mesi di vita. Fino a quando il piccolo non inizia a muovere i suoi primi passi, le scarpe non servono a nulla se non per bellezza. Ci sono mamme che le mettono comunque ai loro bambini, ma bisogna anche essere consapevoli del fatto che potrebbero dare fastidio ai neonati e che sono anche piuttosto complicate da mettere nei loro minuscoli piedini.

Fino a quando il bimbo non inizia a camminare quindi potete tranquillamente evitare di fargli indossare delle scarpine. Il momento giusto per comprargliele arriva più tardi: quando inizia a muovere i suoi primi passi avete ancora un paio di mesi di tempo per acquistare le scarpe. Secondo il parere di pediatri ed esperti, infatti, nelle primissime fasi sarebbe meglio lasciare il piede del neonato libero perchè in questo modo può percepire il suolo e le sue irregolarità.

Scarpe neonato: meglio evitarle fino ai 12 mesi

Scarpe-neonatoLa maggior parte dei bambini inizia a muovere i suoi primissimi passi, seppur incerti, intorno gli 8-9 mesi. Questo non significa che ci si debba preoccupare se il proprio figlio a questa età ancora non cammina: ognuno ha i propri tempi e bisogna sempre rispettarli! In tutti i casi però, per i primissimi passi del bambino sarebbe meglio evitare di fargli indossare delle scarpe. Questo perchè il suo piedino non è ancora completamente formato ed i pediatri raccomandano di lasciarlo nudo o al massimo mettergli dei calzini antiscivolo. In tal modo il bimbo ha la possibilità di percepire meglio le sensazioni che arrivano al piede dal terreno o dal pavimento.

Scarpe neonato: quali scegliere dopo i 12 mesi

Quando il bambino inizia a camminare con maggiore decisione, può essere sicuramente utile mettergli delle scarpine per proteggere il piedino se si muove sull’asfalto o in altri luoghi pubblici. In tal caso conviene sempre scegliere delle scarpe che siano flessibili e morbide, con una suola sottile in cuoio in modo che il piede riesca comunque a percepire il pavimento ed il terreno e nel contempo la pelle respiri.

Scarpe neonato: i migliori marchi

Tra i migliori marchi di scarpe per neonato ci sono sicuramente Chicco, Converse, Adidas e Nike. Sono belle da vedere ma conviene sempre controllare anche il materiale perchè non è detto che le scarpe firmate siano anche di buona qualità. Vale la pena acquistarle in Amazon, perchè i prezzi sono più convenienti e se ne trovano moltissimi modelli, delle varie misure.

OffertaBestseller No. 1
adidas Stan Smith Crib, Pantofole Unisex-Bimbi, Bianco (Ftwbla/Verde 000), 18 EU
  • La fodera interna e in pieno fiore
  • L'inserto e realizzato in tessuto e offre un buon comfort quando indossato
  • La suola e in plastica; la scarpe sono state arricchite da una tecnologia a di Fit, Ortholite
Bestseller No. 2
Babycute Scarpe da ginnastica morbide per neonati, con suole morbide, stile casual sportivo, perfette come prime scarpe per camminare, in tela, Verde (Green), 6-12 months
  • 【 slittamento facile】 – Le scarpe con lacci impediscono alle scarpe e, soprattutto, rimanere sui piedi del bambino.
  • Suola morbida: la suola flessibile lo rende facile da mettere e togliere; è ben realizzata per ammortizzare e proteggere i piedi del bambino mentre si muove ad ogni passo.
  • 【Allenatore alla moda】-Attraenti scarpe classiche da ginnastica a cinque stelle/Cowboys dal design freestyle come mostrato nelle immagini; un bel regalo per battesimo e scarpe perfette per il vostro bambino/nipote.
OffertaBestseller No. 3
PUMA Courtflex Inf', Scarpe da Ginnastica Basse Unisex-Bambini, Bleu Marine Blanc, 20 EU
  • Materiale esterno: Sintetico
  • Fodera: Tessuto
  • Materiale suola: Gomma

Scarpine neonato: come orientarsi con le misure

Per quanto riguarda la misura, conviene sempre optare per scarpine che si basino sulla misura esatta del piede anche perchè per i primi passi è importante che calzino alla perfezione e non siano eccessivamente grandi. Per un neonato invece, e quindi se sono solo per bellezza, si può optare per una taglia 0-3 mesi.

Ti potrebbe interessare anche…