Settimane di gravidanza: quali cambiamenti avvengono e come calcolarle

Settimane-di-gravidanza

Il calcolo delle settimane di gravidanza è un argomento che interessa moltissimo le future mamme, che spesso e volentieri hanno difficoltà nel comprendere come funziona la numerazione. Effettivamente, se nella convinzione comune una gravidanza dura 9 mesi, nella realtà dei fatti non è proprio così perchè calcolando le settimane a partire dalla data dell’ultima mestruazione il periodo si allunga. Fino a quando non si scopre di essere incinte quindi si è convinte che calcolare le settimane di gravidanza sia una cavolata, ma una volta che ci si trova a chiedersi a quale punto si è arrivate si fa spesso confusione.

Oltre a questo, un altro argomento che interessa moltissimo alle future mamme è quello dei cambiamenti che avvengono di settimana in settimana. Oggi vedremo entrambi questi aspetti, cercando di chiarirvi le idee e di fugare ogni dubbio.

Settimane di gravidanza: come si calcolano?

Calcolo-settimane-gravidanzaIl calcolo delle settimane di gravidanza non è utile solamente per sapere a che punto si è e poterlo dire a parenti ed amici. In realtà conoscere esattamente a quale settimana di gestazione ci si trova è importante per due ragioni: calcolare la data presunta del parto e ancora prima sapere a quali cambiamenti stiamo andando incontro. Il corpo della futura mamma e del feto cambiano repentinamente durante la gestazione, quindi se ci esprimessimo facendo riferimento ai mesi sarebbe troppo riduttivo. Ma come si calcolano le settimane di gravidanza? Di metodi per farlo ce ne sono diversi: dal regolo ostetrico alle tabelle ai calcolatori online…(continua a leggere per approfondire)

I cambiamenti più importanti settimana per settimana

Come abbiamo accennato, durante la gravidanza avvengono dei cambiamenti importanti sia nella donna che nel feto e questi si verificano di settimana in settimana. Vediamo quelli più significativi.

12 settimane di gravidanza

La 12 settimana di gravidanza è il primo traguardo importante per la futura mamma, perchè da questo momento in poi il rischio di un aborto spontaneo diminuisce in modo considerevole e si può comunicare la bella notizia a parenti ed amici. A questo punto avvengono una serie di cambiamenti non da poco: in alcune inizia già da adesso a crescere la pancia, compare la linea nigra ed il feto…(continua a leggere per approfondire)

14 settimane di gravidanza

Alla 14 settimana di gravidanza si è appieno nel 4° mese e ci si sente in generale molto bene: aumenta l’appetito ma anche l’energia e la voglia di fare. Per alcune è questo il momento in cui inizia a vedersi la pancia, mentre altre devono attendere ancora un po’: si tratta di un qualcosa di estremamente soggettivo…(continua a leggere per approfondire)

35 settimane di gravidanza

A partire dalla 35 settimana di gravidanza avvengono dei cambiamenti repentini che potrebbero mettere la mamma in ansia ma sono del tutto normali. Ormai manca sempre meno e bisogna essere pronte a tutto. Si potrebbero sentire dei movimenti fetali particolarmente marcati, perchè il bambino ormai cresce rapidamente e continuerà a farlo anche durante la 36 e la 37 settimana…(continua a leggere per approfondire)

Ti potrebbe interessare anche…